Make-up occhi: tutti i segreti del mascara

Assieme al rossetto, il trucco per le ciglia è il più venduto. E il più amato, perché ci rende belle e affascinanti… in un batter d’occhio! Ammesso che si sappia come stenderlo e come passarlo. Astuzie e trucchi per l’applicazione perfetta…

Come rimediare ai problemi più frequenti 1. Se a fine giornata vedete che è colato sotto agli occhi, creando un antiestetico alone scuro, la causa più frequente è che le ciglia, al momento in cui avete applicato il mascara, non erano perfettamente asciutte. In altre parole, non avete aspettato che l’idratante venisse assorbito dalla pelle e ciò ha impedito al mascara di aderire bene. La prossima volta aspettate alcuni minuti tra la crema giorno e il trucco. Come rimediare: passate un cotton fioc appena imbevuto di struccante ed eliminate le tracce nere. 2. Se il tubetto finisce subito o se trovate il mascara asciutto, la causa più probabile è che abbiate l’abitudine di “pompare” molte volte avanti e indietro lo scovolino, al momento dell’applicazione. In questo modo, fate entrare nel flacone molta aria, e dunque il prodotto si asciuga molto in fretta. Come rimediare: per diluirlo e renderlo nuovamente fluido, versate nel tubetto tre o quattro gocce di struccante o di acqua detergente. 3. Se il mascara fa grumi tra le ciglia, probabilmente lo spazzolino raccoglie troppo prodotto. Come rimediare: prima di procedere al make-up, pulite lo spazzolino sul bordo del tubetto, in modo da eliminare l’eccesso di mascara e ottenere un trucco più definito. 4. Se avete la pelle tendente all’oleoso.Come rimediare: evitate di applicare il mascara sull ciglia inferiori, potrebbe colare facilmente.   Come sceglierlo La scelta è quasi illimitata, ma per capire quale possa essere il “nostro” mascara basta partire dal risultato che si vuole ottenere. Allungante. È perfetto per ciglia corte, ovviamente, e contiene composti polimerici che fanno da “micro extension”, aderiscono alle lunghezze delle ciglia e le fanno apparire più lunghe, con l’effetto che anche gli occhi sembrano più grandi. Volumizzante. Ideale per chi ha le ciglia sottili. Contiene microfibre, perciò è poco adatto a chi porta lenti a contatto o ha gli occhi particolarmente sensibili. Incurvante. Crea un effetto “push-up” così le ciglia dritte sembrano incurvarsi verso l’alto. Perfetto sostituto del piegaciglia (che fa un po’ impressione). Waterproof. È indispensabile per le sportive, ma va poi struccato con la soluzione bifasica, ovvero con una componente oleosa e una acquosa.